E-Books: Il razzismo nella storia della chiesa. Duemila anni di ambiguità, complicità e connivenze ~ La danza classica tra arte e scienza. Nuova ediz. Con espansione online

Il razzismo nella storia della chiesa. Duemila anni di ambiguità, complicità e connivenze ~ La danza classica tra arte e scienza. Nuova ediz. Con espansione online PDF Books

Title: Il razzismo nella storia della chiesa. Duemila anni di ambiguità, complicità e connivenze ~ La danza classica tra arte e scienza. Nuova ediz. Con espansione online.pdf
File size: 34 MB | Accessed: 3620

Il razzismo nella storia della chiesa. Duemila anni di ambiguità, complicità e connivenze ~ La danza classica tra arte e scienza. Nuova ediz. Con espansione online PDF La Chiesa si è sempre definita "Madre e Maestra di tutte le genti" in ogni suo documento ufficiale. Eppure fra i suoi adepti non sono mai mancati gli accaniti spregiatori di questo o di quel popolo e delle donne in generale. La radice del razzismo è anche nel fatto che all'interno di ogni società la credenza prevalente tende a essere considerata l'unica valida, mentre le altre sono liquidate come fandonie più o meno blasfeme: il pensiero religioso integralista è quindi spesso all'origine del razzismo. Al contrario, il libero pensiero filosofico ha elaborato fin dall'antica Grecia concetti antirazzisti.